Come diventare residente a Monaco e ottenere la carta di soggiorno monegasca ?

Il Principato di Monaco ha molti amanti in tutto il mondo. Ciò è in parte spiegato dalla sua reputazione mondiale, in particolare grazie alla sua famiglia principesca molto affascinante, al suo Casino de Monte-Carlo o anche ai suoi eventi sportivi internazionali. Tra queste persone, tutti sognerebbero di stabilirsi nel Principato per il suo ambiente di vita, il suo clima mediterraneo o anche la sua vantaggiosa tassazione.

Per ulteriori informazioni sulle tasse a Monaco, vedere il nostro articolo su questo argomento : Imposta sulle società di Monaco: tassazione delle imprese

Ma quali sono le condizioni per vivere a Monaco e ottenere la carta di soggiorno monegasca (anche chiamata permesso di soggiorno) ?

 

Quali sono le condizioni per i cittadini europei?

Per un cittadino di un paese membro dello Spazio economico europeo che desidera stabilirsi a Monaco è sufficiente una carta d'identità o un passaporto in corso di validità. Nessun visto è richiesto per le persone in questa categoria. Inoltre, devono essere completati tre passaggi fornendo documenti che devono essere tradotti in francese.

Documenti da fornire come prova di alloggio

Il primo passo riguarda la giustificazione di un luogo di residenza idoneo a Monaco, fornendo una copia del contratto di affitto, un certificato di alloggio o una bolletta elettrica recente. Inoltre, la dimensione dell'abitazione deve corrispondere alle esigenze della famiglia in termini di superficie. Ad esempio una coppia può soggiornare in un monolocale o un bilocale, mentre una famiglia con due figli dovrà avere almeno un trilocale. Una coppia con redditi molto alti, invece, risiederà normalmente in un bilocale anziché in un monolocale.

Garanzia di sufficienti risorse finanziarie

In secondo luogo, il futuro residente deve garantire risorse finanziarie sufficienti per vivere a Monaco e mantenersi. A tal fine, può presentare un contratto di lavoro, documenti attestanti il ​​possesso o la gestione di un'azienda, l'assunzione di responsabilità da parte di terzi o giustificare un risparmio accettabile.

Prove di moralità e identità

Il Principato garantisce ai suoi residenti una sicurezza ottimale, ponendo Monaco tra i paesi più sicuri al mondo. Per tale motivo, il terzo passaggio riguarda l'identità e la moralità del richiedente. Può essere richiesto un casellario giudiziario, un certificato di nascita o altra prova di buona moralità.

Una volta raccolti i documenti, occorre fare la richiesta alla Pubblica Sicurezza, tramite un modulo.

Una volta completata la domanda, il richiedente sarà convocato dalla Sezione Residenti per un colloquio. Se la pratica è completa, la domanda viene accolta e la carta di soggiorno rilasciata.

Quali sono le condizioni per i cittadini non europei?

Nel caso di un richiedente di un paese che non appartiene allo Spazio economico europeo, deve richiedere un visto di stabilimento per Monaco. Questo processo viene svolto con le autorità francesi: Ambasciata francese o consolato francese nel paese di residenza. Le formalità possono variare a seconda della nazionalità o del paese di origine del richiedente.

Una volta rilasciato il visto, i passaggi per beneficiare del permesso di soggiorno sono identici a quelli da seguire per i cittadini europei. Pertanto, saranno necessari i documenti giustificativi relativi all'alloggio, alle finanze e all'identità del richiedente.

 

I vantaggi della residenza monegasca

Un clima politico ed economico stabile e prospero

Il Principato di Monaco seduce per la sua economia fiorente, la sua piena occupazione ma anche per la sua stabilità politica. Il Governo del Principe sta lavorando per fare di Monaco un modello di sviluppo economico sempre più attraente. I residenti del Principato beneficiano infatti di una crescita ininterrotta favorevole sia ai nuovi residenti che alle imprese. Le numerose banche presenti sul territorio monegasco dimostrano la prospera situazione economica dello Stato monegasco. In soli 2 km si trovano 29 istituti bancari, 19 dei quali nel quartiere di Monte-Carlo.

Inoltre, la crescita del Paese è molto focalizzata sull'ecologia e lo sviluppo sostenibile. Le azioni del Governo del Principe sono svolte in modo da rispettare l'ambiente a tutti i livelli. Infatti, pianificazione urbana, mobilità, gestione dell'acqua, spazi verdi, energia e rifiuti soddisfano i requisiti dello sviluppo sostenibile.

 

Tassazione vantaggiosa

Il Principato di Monaco è conosciuto in tutto il mondo per il suo sistema fiscale vantaggioso. Lo Stato, infatti, non applica alcuna imposta sul reddito, sulle plusvalenze o sul patrimonio delle persone fisiche. Inoltre, per le persone stabilite nel Principato non è prevista alcuna imposta sugli immobili o sull'alloggio.

Tuttavia, ci sono delle eccezioni, in particolare per le persone di nazionalità francese che dipendono dalla Convenzione bilaterale franco-monegasca del 1963. I francesi che possono dimostrare cinque anni di residenza a Monaco prima della data del 13 ottobre 1962 sono pero' esenti da questa imposta. Le persone che non ricadono in questa categoria, saranno soggette all'imposta sul reddito con le stesse condizioni come se avessero il domicilio fiscale in Francia.

Inoltre, i diritti di successione sono più flessibili rispetto ai paesi limitrofi per le persone con proprietà ubicate sul territorio monegasco. Infatti, le eredità in filiazione diretta genitore-figlio o tra coniugi non sono tassate.

Per quanto riguarda le società monegasche, beneficiano a loro volta di una tassazione vantaggiosa. A parte l'IVA, non viene riscossa alcuna imposta sugli utili delle società che esercitano un'attività industriale o commerciale nel Principato. Tuttavia, le società che generano oltre il 25% del loro fatturato al di fuori dei confini monegaschi sono soggette all'imposta sul reddito (ISB).

Per maggiori informazioni sulla tassazione a Monaco, consulta il nostro articolo su questo argomento: La tassa a Monaco: i vantaggi della tassazione per espatriati e monegaschi.

 

Una qualità di vita ineguagliabile

Oltre a una tassazione favorevole e ad un'economia fiorente, lo stato di Monaco ha molti altri vantaggi da offrire ai suoi residenti. Monaco è rinomata per le sue scuole e per il suo eccellente livello accademico, fattore significativo per le famiglie che desiderano stabilirsi nel Principato.

D'altra parte, il paese ha eccellenti servizi sanitari e professionisti riconosciuti in tutto il mondo nel loro campo di competenza. La sicurezza sociale monegasca è anche un vantaggio per i residenti che sono coperti dalle Caisses Sociales de Monaco.

Per quanto riguarda la sicurezza, il Principato ne è un esempio con un tasso di criminalità molto basso. Secondo i dati, la Pubblica Sicurezza di Monaco conta 519 poliziotti, ovvero un poliziotto ogni cento abitanti. Inoltre, l'intero territorio è coperto da un sistema di videosorveglianza 24 ore su 24.

La nostra agenzia vi accompagna durante tutto il percorso di trasferimento nel Principato di Monaco

I Quartieri

Ecco l'elenco completo di tutti i quartieri di Monaco Il Principato di Monaco si estende su 2,02 chilometri quadrati e comprende 11 quartieri. Nonostante le sue dimensioni ridotte, il paese della famiglia Grimaldi è ricco di storia e fascino. Nel corso dei decenni il territorio è...

Gli Edifici

L'elenco degli edifici nel Principato di Monaco Il Principato di Monaco ha attualmente circa 350 edifici, siano essi lussuosi, che ospitano attici mozzafiato o monolocali con finiture di lusso, queste proprietà eccezionali sono raccolte in questa pagina. Ognuna di queste residenze offre...

I Prezzi dei beni

Prezzi degli immobili a Monaco Il Principato di Monaco, situato tra la Francia e l'Italia, offre un patrimonio immobiliare impressionante. Molto dinamico, questo settore registra un aumento costante degli spazi abitativi. I numerosi progetti attuali e futuri, infatti, garantiscono un mercato immobiliare...

Port Monaco

Si inscriva alla nostra newsletter e scopa
le nostre proprietà esclusive Off Market